Sulutumana

Canzone di Iole

Da uno scampolo di cielo si è tuffato il sole
Il vento gonfia le vele
Le montagne intorno si colorano di miele
Deve essere così l’amore

Angelo dei sogni io accarezzo le tue piume
Fuggiamo da queste brume
Stendi le tue ali e vola dove corre il fiume
E dimmi che il mio amore viene

Dimmi che lo incontrerò
Cerca di raggiungerlo
O magari inventalo
Angelo dei sogni

Sale l’alba della notte, Venere s’accende
Il buio scende, nasconde
Il silenzio è cantilena di onde sulle sponde
E c’è chi vive e c’è chi attende

Dimmi che lo incontrerò
Cerca di raggiungerlo
O magari inventalo
Angelo dei sogni