Sulutumana

Album

Questo brano fa parte degli album:

Gira volta pagina

Or vi cantero’ la storia di due fratellini
poveri piccini che un di’ la matrigna li abbandono’ nel bosco
hansel il piu’ grandicello semina il sentiero
di piccoli sassi, bell’idea davvero per ritrovar la strada

gira gira volta pagina e la matrigna sai che fa?
li riportera’ nel bosco gira volta pagina

Hansel lascia questa volta briciole di pane
presi dalla fame ci fan colazione scoiattoli e uccellini
gretel sorellina cara non aver paura
dammi la manina, amo l’avventura, andiamo per di qua

gira gira volta pagina e una casetta ci sarà
ci abitava una vecchietta gira volta pagina

La casetta era di panna, marzapane, uvetta
zucchero filato, miele, pan pepato, torrone e cioccolato
fragole con il gelato, cicca, liquirizia
mamma che delizia, che prelibatezza, che oasi di dolcezza

gira gira volta pagina e la vecchina che farà
se davvero vuoi saperlo gira volta pagina

A me piacciono i bambini belli cicciottelli
rosolati al forno, l’osso bello magro, la carne tutta intorno
prendi il caro fratellino mettici un po’ d’olio
con il rosmarino sento gia’ il profumo, oh mamma che bonta’!

gira gira volta pagina che ora si cucinerà
un bel marmocchietto arrosto gira volta pagina

Forza gretel chiudi il forno la strega e’ servita
l’abbiamo fregata, brutta rimbambita, tra un po’ sara’ arrostita
scappano i due fratellini a riva di fiume
passano due cigni di candide piume li vedono laggiu’

gira gira volta pagina e sulla groppa salira’
sorellina e fratellino gira volta pagina

Si schiariva l’orizzonte ora finalmente
verso casa li portava la corrente dal padre trepidante
cari figli sono mesi che sto qui alla porta
la matrigna e’ morta ora piu’ nessuno potra’ farvi del male

gira gira volta pagina che la storia finira’
ed un’altra ne comincia gira volta pagina (2 volte)