Sulutumana

Album

Questo brano fa parte degli album:

Uomo di neve

Io ho un amico nel bianco giardino

una carota gli fa da nasino

lui non si scalda davanti al camino

perchè si squaglia in un battibaleno

 

Con la sua faccia radiosa e gioconda

con la sua grossa panciona rotonda

col bel sorriso di sassolini

e quei begli occhi di grandi bottoni

 

Lui se ne andrà sopra un raggio di sole

andrà nel posto più bello che c’è

uomo di neve che scaldi il mio cuore

dammi la mano io vengo con te

 

 

Voleremo in alto sopra i fumi dei comignoli

su fin dove si potrà sentir cantare gli angeli

dove il vento ci farà rincorrere le nuvole

e la realtà sarà più bella delle favole

 

 

Io ho un amico nel bianco giardino

una carota gli fa da nasino

ha un cappellino di lana giallino

è molto buffo è un uomo bambino

 

Ha mani e braccia di rami secchi

soffre il solletico quando lo tocchi

ha un bel vestito di ghiaccio e cristallo

ed una morbida sciarpa sul collo

 

Lui se ne andrà con la pioggia domani

andrà nel posto più bello che c’è

nei miei guantini ci infilo le mani

uomo di neve io vengo con te

 

Voleremo in alto sopra i fumi dei comignoli… (2 volte)